IMATS 2019- LONDRA

Siete pronte per una tonnellata di foto del paradiso del makeup? Sto parlando dell’IMATS, ovviamente!

Per chi non ne avesse mai sentito parlare, l’IMATS è una fiera internazionale di trucco in cui tantissimi brand e/o negozi di cosmetici vendono i loro prodotti autoctoni. Inoltre vengono proposte dimostrazioni live di trucco artistico, da sfilata, cinematografico e via dicendo. E’ un punto di ritrovo sia per i PRO, che non. La fiera si tiene in poche città del mondo: Vancouver, Atlanta, Los Angeles, New York, Toronto e  in Europa l’unica destinazione è Londra, dove sono stata in questi giorni.

Il mondo della bellezza e del make up è sempre in continua evoluzione, per questo bisogna sempre informarsi e conoscere le nuove realtà del settore per poter stare il più possibile al passo. A questo proposito, la nostra Beauty Academy ha pensato di far partecipare le allieve del Corso di Make Up Artist a prendere parte agli IMATS di Londra 2019, ossia l’International Make-Up Artist Trade Show, una delle più grandi celebrazioni dell’arte del trucco!

IMATS2019- Olympia Exhibition Centre- Londra- Makeupitalia
IMATS 2019- Olympia Exhibition Centre Londra

L’IMATS da voce alla creatività più geniale ed estrosa, alla versatilità della professione più fantasiosa e bella quale quella del Make Up Artist: offrendo strumenti e suggerimenti per crescere come artista nel teatro, nel cinema, nella moda e nell’editoria, aggiornando ed ampliando il proprio kit con milioni di prodotti PRO per via della moltitudine di espositori che consentono allo studente o professionista di testare da vicino più prodotti.

Durante questo evento, dedicato non solo all’acquisto e all’esposizione delle ultime novità in fatto di make-up sul mercato, ma anche e soprattutto al trucco nelle sue massime espressioni, abbiamo partecipato a diverse masterclass. In esse i maestri del make-up, nonché professionisti più quotati del settore cinematografico, editoriale e teatrale, rivelano i loro segreti, mostrando delle interessantissime demo.

Questa Conferenza ha accolto circa 44 artisti di fama mondiale di cui però sono riuscita a beccarne solo alcuni, purtroppo!

Let’s start, chi ho incontrato?

L’atmosfera di questo show è, effettivamente, speciale come gli effetti proposti con mastice e colori dai suoi protagonisti e, tra stand e lezioni, abbiamo avuto anche il piacere di incontrare e chiacchierare con Ellie Hand McCready in arte ellie35x, MUA e artista specializzata nel Body Painter, che ha realizzato una incredibile demo in occasione dell’IMATS.

Ecco il risultato della demo di Ellie Hand McCready, direttamente dal suo profilo Instagram

Un esempio delle eccellenze made in Italy- presente quest’anno all’IMATS di Londra- è Alessandro Bertolazzi, make up artist italiano di fama mondiale che l’anno scorso si è aggiudicato l’Oscar per il miglior make up per gli elfi e gli orchi di Bright, il film per Netflix di David Ayer cui protagonista è l’incredibile Will Smith!

Alessandro Bertolazzi
Alessandro Bertolazzi- Make Up Artist

Ciò che però rende unico l’ IMATS è soprattutto il potersi confrontare direttamente con questi artisti, ciascuno dei quali crede fermamente nell’importanza della condivisione e della diffusione delle proprie conoscenze. In questo modo tutti loro desiderano dare informazioni e stimoli ai nuovi MUA emergenti o, semplicemente, a chi ama il make-up, in vista di una crescita collettiva mirata al raggiungimento di nuovi traguardi.

Siamo o no in grado di conquistare il mondo impugnando pennelli da sfumatura? Eheh.

Altra masterclass decisamente degna di nota, è stata “Clean Beauty – Tips and Techniques for Women of Color”, tenuta- in questi giorni all’IMATS– dalle MUA Denise e Janice Tunnell. Queste sorelle (per la precisione, gemelle) sono delle make-up artist molto affermate con una carriera ventennale nella televisione, nel cinema e nel teatro. Vantano, infatti, lavori per serie come House of Cards e film come Hunger Games e Captain America. Le sorelle Tunnell sono anche imprenditrici, perché hanno creato una linea di trucchi mirata alle pelli scure, chiamata Illusion Cosmetics.

Altro momento molto interessante è stato l’intervento di Ve Neill, Make Up Artist, resa nota per aver realizzato i make up di Robin Williams in Mrs. Doubtfire.

Ecco altre foto scattate durante le demo dell’IMATS 2019- Londra:

Ecco i Make Up realizzati per la Student Competition:

Per scoprire tutti gli acquisti IMATS nel dettaglio vi consiglio di iscrivervi al gruppo Facebook MakeUp Italia Addict, gruppo creato allo scopo di condivisione e consigli make up e beauty.

Ragazze, nella speranza che questo post dedicato agli Imats di Londra del 2019 vi sia piaciuto, vi domando: conoscevate questo evento? E se sì, ci siete mai state?

Emanuela Mignone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp