Tendenze makeup autunno-inverno 2018/19

super blush- gigi hadid- sfilata di Prabal Gurung
super blush- gigi hadid- sfilata di Prabal Gurung
Le tendenze trucco che emergono dalle fashion week Autunno-inverno 2018 di Parigi, New York, Londra, Milano si delineano ben evidenti anche in fatto di makeup, offrendo spunti bene interessanti.
Sembra che il beauty world del prossimo autunno-inverno abbia deciso di ridare auge e rilevanza predominate ai blush.
Colei che non preferisce rinunciare mai prima di uscire di casa a quell?inconfondibile spennellata di blush rosa o pesco, per questa stagione avr? grandi soddisfazioni!

Parola d?ordine: SOFT CONTOURING

soft contouring- Isabe Marant
soft contouring- Isabe Marant
Rimane s?, per? estremamente sobrio e ?pulito.? Novit? ? che finalmente anche il viso inizia a colorarsi un po?con blush, appunto.L?effetto totale ?make-up no make-up? lascia spazio a un elegante e sofisticato soft contouring. Non ha niente a che vedere con quello tradizionale? dove i lineamenti vengono scolpiti con forza dai toni del marrone? ma preferisce i toni del rosa?e?del pesca. Il?blush?viene utilizzato al posto della classica terra per scaldare gote e zigomi e definire la fisionomia del volto con delicatezza estrema. A tratti quasi impercettibile, ma c??, e fa tutta la differenza.
Un?idea make-up che ricorda molto?quella sfoggiata da Rihanna questa primavera per il suo spettacolo Fenty x Puma. Per quella occasione, infatti, le “Fenty girls” erano state truccate con delle sfumature di blush rosa metallico, corallo e porpora che si allungavano dagli zigomi alla zona occhi. Uno “show cheeks” dove rossetto e ombretto sembravano quasi annullarsi.

sculpting color
sculpting color
Le modelle mostrano sul volto uno sculpting color rosa metallico che dalle tempie si sposta verso le guance formando una ?C?.
Elementi, questi, che ritroviamo anche nella passerella di Ashley Williams, pi? provocanti s? ma non per questo meno portabili. Le sue ragazze punk hanno sfilato sfoggiando un fard color rosa shocking a cui hanno abbinato uno smokey eyes rosso (che sta bene a tutte a patto di rispettare certe regole nell?applicazione per evitare l?effetto vampiro!) e delle labbra viola molto dark (uscendo completamente fuori dal coro!).
Meno strong sono le scelte di stilisti come Gurung che in passerella ha rilanciato un effetto ?gote arrossate?, sfumate, pi? soft. Da tonalit? che spaziano da rosa cipria al nude-beige.
Anche noi possiamo ricreare questi look, su noi stesse o sulle nostre clienti.

Cosa serve?

Basta semplicemente acquistare blush con pigmenti metalicci e iridescente all?interno o semplicemente mescolare pi? prodotti insieme, ovviamente un blush rosato (o pesca) con illuminanti .
Non c?? dubbio, quindi, che le guance per il prossimo autunno-inverno 2018/19 torneranno a essere protagoniste!

Altra protagonista indiscussa ? eyeliner.

eyeliner-Fendi- Marc Jocobs - Galliano
eyeliner-Fendi- Marc Jocobs – Galliano

Eyeliner a gogo!

La classica riga nera ? rivisitata con variazioni di forma, texture e densit?, senza smettere di essere ultra-femminile.??Oggi, una riga interrotta, stropicciata o spuntata vanta lo stesso glamour di un liner esteso, sfumato e preciso?, spiega?Lyne Desnoyers. Oltre all?effetto futuristico dell?eyeliner c?? un grande ritorno anche del kajal, dal mood anni Novanta e l?anima grunge.
Quindi per questa stagione l?eyeliner si esprime in diversi modi e forme: definisce la naturale forma dell?occhio allungandola o ampliandone i contorni. Lo sguardo si trasforma come da Max Mara o da Saint Laurent dove il tratto ? espanso e profondo fino alla creazione di un vero?smokey eyes. Originali le reinterpretazioni di Antonio Marras dove l?eyeliner ? sfumato all?estremo e accostato a ombretti dai colori molto vivaci, di Prada dove promuove tratti grafici di ombretto coloratissimo e illuminato da glitter, di?Dior?dove l?eyeliner ? esso stesso colorato e disegnato in chiave minimal solo al centro della palpebra.
Il tutto incorniciato da sopracciglia, non pi? very wild e disordinate, ora ordinate e disegnate, pi? vicino alle classiche ali di gabbiano (haim?!).

Mentre la scelta dei rossetti si alterna tra:

nude lips- bottega veneta
nude lips- bottega veneta
il nude look che ? ancora molto in voga, ma veste le labbra abbandonando i toni matte a favore di una discreta?luminosit? glossy (agli antipodi rispetto alla precedente stagione dove lo shimmer era indiscusso!) infatti l?effetto lucido c?? ma non ama farsi notare troppo insieme a scelte di colori dai toni scurissimi.
Restano stabili nei must have di questa stagione in particolare: il marrone, melanzana e burgundy. Chi ama il colore potr? deliziarsi con il fucsia, i rossi tendenti al corallo e i malva, da indossare rigorosamente sul viso pulito. Il finish dei rossetti? Il matte.

Dopotutto non disturba questa mancanza scelte ardite: Il “no makeup” dall?effetto naturale ? sempre desiderabile, un evergreen della bellezza.? Uno stile che non ? mancanza, ma anzi raggiunge la sua perfezione grazie alla tecnologia dei prodotti.

 

 

 

?Qual ? il tocco di modernit? per questo stile ormai consolidato da diverse stagioni?

L?aspetto naturalmente accaldato o raffreddato delle guance ? un dettaglio chiave della stagione 2018 -2019, tanto quanto lo ? una finitura pelle pi? opaca.

Emanuela Mignone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Condividi su whatsapp